TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE (Art. 21 Cost.)

Libera nella rete i tuoi pensieri

Puoi utilizzare questo Blog per comunicare liberamente le tue opinioni. Manda il tuo articolo a: pieromarciano@gmail.com, sarà pubblicato integralmente.

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò

"Opinionando" By Pietro Vincenzo Marcianò
La grandezza di un uomo si misura dal coraggio che ha di dire la verità e non dalla capacità di nasconderla (P. V. Marcianò)

giovedì 7 giugno 2018

Reggio Calabria: Marra, dal Pronto Soccorso alla Chirurgia D'Urgenza passando tra medici professionisti


                                          
                                              Pietro Marra, Presidente MAP
Avere un reparto di eccellenza ai Riuniti non fa che piacere ai pazienti e onore alla Struttura Ospedaliera.

   Questa volta mi è toccato in prima persona valutare il sistema sanitario reggino, da me tante volte criticato e poche volte elogiato. Infatti nella notte del 23 Maggio scorso sono stato costretto a recarmi al Pronto Soccorso del Grande Ospedale Metropolitano “B.M.M.” per dei forti dolori all'addome e alla schiena. Ho riferito subito che soffro da anni di “calcolosi della colecisti” ma nello stesso tempo i medici hanno iniziato a fare indagini a lungo raggio; prima tramite RX diretta all'addome e successivamente tramite TAC con e senza mezzo di contrasto. Iniziata subito la terapia antibiotica per una pancreatite acuta, il giorno successivo sono sottoposto a un intervento “ERCP” abbastanza invasivo e delicato che permetteva l'immediata fuoriuscita di un calcolo di circa 5 mm. e di detriti biliari. Per questo ringrazio il Dr. N. Polimeni e tutta la sua equipe.
Grazie a questo intervento i valori alterati dopo un paio di giorni sono tornati alla normalità, cosicché è stato programmato il secondo intervento per l'asportazione della colecisti per via laparoscopica.
Intervento perfettamente eseguito dal Primario di Chirurgia Generale e D'Urgenza Dr. Salvatore M. Costarella e dalla sua equipe, che ringrazio, per essermi stati vicini durante i tredici giorni di permanenza presso il loro reparto.
Ho costatato, anche se personalmente e in veste di paziente, che quando si fa squadra tutto gira perfettamente con grande professionalità e umanità. Tutti i Medici, il personale infermieristico, allieve, O.S.S, che mi stavano accanto, hanno sempre risposto professionalmente e umanamente alle esigenze del paziente, anche quando erano insistenti a causa dei dolori post-operatori.
Efficiente anche il lavoro degli addetti alla ristorazione che a volte sono rimproverati perché il cibo non corrisponde perfettamente alla dieta assegnata al paziente. Senza tralasciare di menzionare l’ottimo lavoro degli addetti alle pulizie che quotidianamente espletano la loro attività con molta cura e professionalità.
In questi ultimi anni ho visitato più reparti, ma nessuno può paragonarsi per efficienza ed efficacia a Chirurgia. A mio giudizio, è un’eccellenza meridionale, paragonabile agli Ospedali del Nord. Da paziente e Presidente del MAP, ringrazio il Responsabile del Reparto Dr. Aulicino, il Dr. Bagnato, il Dr. La Camera , il Dr. Nicolò e tutti gli altri che non conosco i nomi, per come riescono a gestire il reparto di Chirurgia.
Una piccola nota stonata in ogni caso c’è stata e riguarda la Farmacia Ospedaliera, che al momento e sprovvista della Seleparina per i pazienti che devono continuare la terapia a casa, dopo le dimissioni. Tutto sommato, sono stato trattato con molta cura e pazienza!!